Numero 1024 -


Costruzioni orizzontali: applicabilità della nozione di condominio e assimilabilità al supercondominio

Per "costruzioni orizzontali" si intendono comunemente i fabbricati che, non estendendosi in posizione verticale, risultano invece adiacenti l'uno all'altro: il tipico esempio è quello costituito dalle case a schiera, laddove lo sviluppo delle costruzioni non avviene in altezza, bensì sul piano di campagna. L'occasione per domandarsi se agli anzidetti edifici sia applicabile la nozione di condominio, con tutto quello che ne consegue in ordine all'assoggettamento di tale tipologia costruttiva alla specifica disciplina, ci viene data dalla sent. n. 20248 della Corte di Cassazione, pubblicata...

Paolo Accoti
Avvocato

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader