Numero 1028 -


Le plusvalenze da lease back ripartite in base al contratto

Con la ris. n. 77/E del 23 giugno 2017, l'Agenzia delle entrate imprime una svolta agli orientamenti sinora tenuti a proposito dei criteri di imputazione delle plusvalenze conseguite a seguito di un contratto di lease back, statuendo che debbano essere ripartite in ragione della durata del contratto.

Elena Ferrari
Dottore Commercialista – Scalabrini Cadoppi & Associati

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader