Numero 1034 -


Telecamera nel pianerottolo: l'assoluzione in sede penale non esclude la responsabilità civile

Il Garante della privacy ha da tempo segnalato l'opportunità di un approfondito intervento legislativo in materia condominiale, in mancanza del quale, difettando una norma ad hoc che offra copertura legale a tutti gli aspetti della videosorveglianza privata, le riprese sulle parti comuni potrebbero violare l'inviolabilità del domicilio di cui all'art. 14 Cost. Tale intervento è stato realizzato dalla riforma del 2013 solo per le decisioni assembleari, previste nel novello art. 1122- ter cod. civ., stabilendo un quorum agevolato nonostante trattasi di innovazioni, ma non sono state...

Alberto Celeste
Magistrato

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader