Numero 1044 -


Avviso di convocazione e rispetto del termine di legge

L'art. 66, comma 3, disp. att. cod. civ., prevede che l'avviso di convocazione deve essere comunicato almeno cinque giorni prima della data fissata per l'adunanza in prima convocazione, ma non specifica se l'avviso debba essere solo inviato oppure anche ricevuto dal condomino destinatario e questo aspetto provoca molti problemi nel frequente caso di invio mediante raccomandata. La Cassazione, con la sent. n. 23396 del 6 ottobre 2017, ha esaminato la questione chiarendo che l'avviso deve essere ricevuto nel termine prescritto.

Ettore Ditta
Avvocato

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader