Numero 1116 -


Bonus edilizi anche senza comodato registrato

Secondo la Cassazione non è necessaria la registrazione del contratto, invece richiesta dalle Entrate, quando l'anteriorità della data di costituzione della detenzione dell'immobile rispetto all'effettuazione dei lavori è desumibile da altri elementi, quali, per esempio, la raccomandata di assegnazione dell'immobile in comodato.

Alessandro Borgoglio
Esperto Tributario

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader