Numero 1072 -


Le locazioni turistiche tra prescrizioni formali e affitti cosiddetti "in nero"

Nella categoria contrattuale (di nuovo conio) relativa agli "alloggi locati per finalità turistiche", contemplata, sia pure per escluderne l'applicazione, dalla legge 431/1998, rientrano le locazioni di immobili, di durata normalmente limitata, non destinate a soddisfare esigenze abitative primarie, ma piuttosto stipulate per esclusive ragioni di svago, villeggiatura, vacanza, relax, riposo, e quant'altro, con l'ulteriore conseguenza che, nel caso di rapporto locativo destinato a soddisfare esigenze miste e non solo turistiche, lo stesso sarà assoggettato alla disciplina "ordinaria" delle...

Alberto Celeste
Magistrato

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader