RUBRICHE

IMMOBILI E CONDOMINIO

LE-SCHEDE

Condominio: fondi cassa o di accantonamento

Le attività di gestione del condominio (che consistono sostanzialmente nella conservazione dell'edificio e nella fornitura dei vari servizi) richiedono continuamente la riscossione delle quote di partecipazione nei confronti dei condomini. È possibile riscuotere e accantonare le somme in un fondo? E a quali condizioni?

COMMENTI

Impianti termici centralizzati, in vigore la nuova UNI 10200

Dall'11 ottobre scorso, dopo una fase di inchiesta pubblica che ha portato a una riscrittura della norma UNI 10200 e a una revisione delle metodologie di calcolo per la ripartizione delle spese e non solo, è entrata in vigore la UNI 10200:2018 " Impianti termici centralizzati di climatizzazione invernale, estiva e produzione di acqua calda sanitaria - Criteri di ripartizione delle spese di climatizzazione invernale, estiva e produzione di acqua calda sanitaria ".

DATI-STATISTICI

Dati statistici

Riportiamo le rilevazioni dell'Istituto nazionale di statistica relative al mese di settembre 2018. L'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) registra, rispetto al mese di agosto 2018, una variazione di -0,5%; il confronto con il corrispondente mese dell'anno precedente registra una variazione di 1,3%. Le variazioni per l'aggiornamento dei canoni sono, quindi, le seguenti: annuale (settembre 2017-settembre 2018) +1,3% (75% = +0,975%); biennale (settembre 2016-settembre 2018) +2,4% (75% = +1,800%).

FISCO

COMMENTI

Imu

IMU e immobili in leasing: il punto giurisprudenziale

Saranno i giudici di legittimità a dirimere la questione giuridica in ordine alla soggettività passiva ai fini dell'IMU in caso di risoluzione anticipata del contratto di leasing immobiliare, mentre la giurisprudenza tributaria di merito si arricchisce sempre più di pronunce contrastanti e divergenti. Naturalmente la vexata quaestio può essere risolta, anche in tempi brevi, con uno specifico intervento legislativo di carattere interpretativo o innovativo.

PRASSI

Sismabonus e asseverazione tardiva

L'asseverazione tardiva circa la riduzione di rischio sismico dell'edificio di 1 o 2 classi non consente di beneficiare della detrazione fiscale per gli interventi antisismici, che, a seconda dei casi, va dal 70% all'85%, in quanto questo documento deve essere allegato alla SCIA e va depositato presso lo sportello unico. Il chiarimento è contenuto nella risposta 31 dell'Agenzia delle entrate dell'11 ottobre 2018.

PROFESSIONI

L'esperimento conciliativo del CTU – Specificità psicologiche

Nel precedente contributo (CI n. 1054/2018) abbiamo fornito un inquadramento del tentativo di conciliazione svolto dal consulente tecnico di ufficio sia nelle procedure ove esso è previsto dalla norma, sia in quelle ove tale istituto non è considerato. Con questo contributo cerchiamo di comprendere meglio le attività del consulente in questo particolare indirizzo con i diversi passi operativi.

APPALTI

Elenco di tutti gli argomenti

  1. a

    Ambiente

    Anticorruzione

    Abusivismo

    Agevolazioni fiscali

    Amianto

    Aste immobiliari

  2. c

    Canone di locazione

    Compravendita

    Condomino

    Contabilizzazione calore

    Ctu e Ctp

  3. d

    Dissesto idrogeologico

    Dati statistici

  4. e

    Edilizia rurale

  5. f

    Finanziamenti

    Fondi immobiliari

  6. g

    Geometri

  7. i

    Infrastrutture

    Imposta di registro

    Imu

    Imprese di costruzione

  8. l

    Locazioni

  9. m

    Mutui

  10. n

    Norme tecniche

  11. p

    Progettazione

    Procedure edilizie

  12. r

    Responsabilità professionale

  13. s

    Società immobiliari

    Sostenibilità

    Stime e perizie

loader