Numero 3 -


La "certificazione statica" nei contratti immobiliari

La "certificazione statica" nasce in concomitanza con una serie di eventi che, purtroppo, con sempre maggior frequenza, hanno colpito il nostro Paese e dalla consapevolezza che l'Italia si trova in una situazione ad alto rischio sismico. Da qui l'idea di introdurre, accanto alla certificazione energetica, anche la "certificazione statica" al fine di garantire la conoscenza dello stato dell'immobile da parte di chi acquista.

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader