Numero 1052 -


Micro-fessurazioni e cavillature possono rappresentare vizi gravi per l'intero immobile

Prendendo spunto da un recente pronunciamento dalla Cassazione 1 , i deterioramenti di elementi secondari, quali rivestimenti, impermeabilizzazioni ecc., sono da considerarsi "vizi gravi" laddove compromettano la funzionalità globale e la normale utilizzazione del bene: fessurazioni o cavillature degli intonaci (o di altri tipi di rivestimento) comportano nel tempo un rischio maggiore alle penetrazioni di agenti aggressivi sugli elementi strutturali.

Angelo Pesce
Consulente tecnico

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader