Numero 3 -


Opere contingenti temporanee

Le opere ammesse in questa categoria sono realizzabili previa CIL (Comunicazione di Inizio Lavori) al Comune. Sono assimilabili in questa categoria, quei manufatti atti a soddisfare esigenze contingenti e temporanee che possano essere immediatamente rimossi al termine dell'evento e comunque non oltre i 90 giorni. Per tutte queste opere, è necessaria la CIL solo per la loro installazione, mentre per gli interventi di manutenzione, riparazione e rimozione non è richiesta alcuna procedura. Rientrano fra questi manufatti i gazebo, gli stand fieristici, i servizi igienici mobili, le...

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader