Numero 1050 -


Legittimazione processuale attiva dell'amministratore

Una delle questioni più spinose della normativa condominiale è quella dell'individuazione dei poteri dell'amministratore, i quali, da una parte, scaturiscono dalla nomina assembleare (o dal regolamento) e, dall'altra, derivano direttamente dalla legge. In sintesi, quali azioni legali egli può proporre autonomamente?

a cura di Luigi Salciarini

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader