Numero 1037 -


La "diversa convenzione" (per la ripartizione di spese)

Le regole fissate dal codice civile per il condominio lasciano sovente un margine di discrezionalità ai singoli condomini (si pensi soprattutto all'uso della cosa comune). Non così in tema di ripartizione di spese, ambito nel quale le norme sono vincolanti, a meno che non venga stipulata una "diversa convenzione".

a cura di Luigi Salciarini

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader