Numero 1062 -


La revoca dell'amministratore di condominio

La relazione tra amministratore e condominio, (quasi sempre) necessaria per la gestione del fabbricato, si inserisce nell'ambito di un rapporto di mandato che attribuisce ai condomini un'ampia facoltà di revoca, cioè di determinarne la fine anticipata: quali sono i requisiti e la dinamica di questa interruzione improvvisa?

a cura di Luigi Salciarini

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader