Numero 1026 -


Solidarietà per debiti condominiali ed esecuzione individuale

Con l'ord. n. 8150 del 29 marzo 2017, la Corte di Cassazione ha deciso che, in tema di procedimento di esecuzione, nel caso in cui il titolo esecutivo giudiziale si sia formato nei confronti del condominio, il creditore che intenda procedere nei confronti del singolo condomino quale obbligato pro quota per le spese condominiali deve prima notificare a quest’ultimo il titolo esecutivo e il precetto.

Ettore Ditta
Avvocato

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader