Numero 1041 -


La valutazione economica di opere edilizie abusive

L'art. 872 cod. civ., sul tema " Violazione delle norme di edilizia ", precisa che chi, a seguito della violazione, ha subìto danno deve esserne risarcito, salva la facoltà di chiedere la riduzione in pristino quando si tratta della violazione di norme specifiche. Inoltre, ulteriori norme sono illustrate nel T.U. edilizia (D.P.R. 380/2001), nonché dalle leggi urbanistiche e dai dispositivi urbanistici comunali. I danni da abusivismo edilizio sono di vario tipo e principalmente riguardano sottrazione di luce, aria e visuale e più in generale consistono nella svalutazione dell'immobile....

Sergio Clarelli
Ingegnere, Esperto di Estimo civile e industriale/aziendale

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader