Numero 1055 -


Tubi nel controffitto dell'appartamento sottostante e regime del solaio divisorio

Con una recente decisione − molto interessante per la risoluzione dei conflitti che spesso si registrano nella realtà condominiale, segnatamente riguardo all'assetto proprietario dei variegati elementi che compongono lo stabile, affrontato dalla disciplina codicistica sul versante del riparto delle spese − la Cassazione ha affermato che, nell'ipotesi di piani sovrapposti di un edificio appartenente a diversi proprietari, gli spazi pieni o vuoti che accedono al soffitto o al pavimento e che non sono essenziali alla struttura divisoria restano esclusi dalla comunione e pertanto...

Alberto Celeste
Magistrato

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader