Numero 1137 -


Bonus "prima casa" senza favor rei in caso di mendacio sui parametri di lusso

Se l'acquirente ha dichiarato falsamente, a suo tempo, l'insussistenza dei parametri ministeriali di lusso per poter fruire dell'agevolazione, restano comunque applicabili le sanzioni anche se le modifiche legislative del 2014 hanno reso privi di rilevanza quei parametri, sostituendoli con le categorie catastali (di lusso) non ammesse al bonus.

Alessandro Borgoglio
Esperto tributario

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader