Numero 1127 -


Condono edilizio e ambientale corrono su binari diversi

Spesso e volentieri gli abusi edilizi vengono posti in essere su area soggetta a vincolo paesaggistico. In questo caso abbiamo due serie di norme che "viaggiano a braccetto", da una parte la normativa edilizia, dall'altra la disciplina di tutela ambientale, ciascuna con proprie peculiarità. Non è assolutamente raro il caso in cui il proprietario sfugga alle manette per i reali edilizi ma venga sanzionato sotto il profilo della violazione paesaggistica. Ci si chiede, quindi, quali siano gli effetti dell'intervenuto condono edilizio sul piano paesaggistico.

a cura di Donato Palombella
Giurista d'impresa

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader