È valido il condono senza agibilità?

Non è un segreto che, nell'attuale momento storico, l'attenzione generale sia calamitata dai bonus fiscali e che uno dei problemi più scottanti riguardi la regolarità edilizia e urbanistica degli immobili. In questa ottica, molte pratiche di condono, rimaste per anni a fare polvere sugli scaffali, sono state riesumate. C'è un argomento poco affrontato: il rilascio della sanatoria mette al sicuro da sorprese? Il problema di cui si discute e se il condono possa essere inficiato dall'assenza dell'agibilità.

a cura di Donato Palombella
Giurista d'impresa

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader