Numero 1134 -


L'invalidità del riparto di spesa in violazione alla legge o alla convenzione

L'esposizione della sentenza Cass. Sez. Unite 14 aprile 2021, n. 9839 (vedi CI n. 1130, a pag. 223), che ha per oggetto le problematiche applicative delle delibere nulle e annullabili, prosegue e si conclude con l'esame del tipo di invalidità che colpisce la delibera condominiale con cui le spese comuni vengono ripartite senza rispettare i criteri legali prescritti dall'art. 1123 segg. cod. civ. oppure quelli convenzionali contenuti nel regolamento o in altro accordo.

Ettore Ditta
Avvocato

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader