Numero 1076 -


L'utilizzo promiscuo dell'immobile locato

Le parti, nella loro autonomia negoziale, possono stipulare anche un contratto di locazione ad uso abitativo e non: invero, in mancanza di una disposizione espressa, nella legge 392/1978, così come nella legge 431/1998, dell'ipotesi di locazione di immobile adibito ad uso promiscuo, nulla impedisce ai contraenti di concordare la destinazione a più usi dell'immobile locato. Tuttavia, la diversità della disciplina prevista dal legislatore a seconda della diversa destinazione dell'immobile comporta la necessità di stabilire, in riferimento a tale tipologia di locazioni, quale sia il regime...

Alberto Celeste
Magistrato

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader