Numero 4 -


Le sanzioni per gli abusi edilizi

Il nostro ordinamento, in base all'art. 44 del Testo Unico edilizia, assoggetta il reato di abuso edilizio a due tipologie di sanzioni connesse tra loro: sanzione amministrativa edilizia, ammenda e/o reclusione penale. La sanzione amministrativa non è soggetta a prescrizione, in quanto rivolta a rimuovere il reato permanente perpetuato verso il territorio. Al contrario, la sanzione penale è passibile di prescrizione: quattro anni (qualora non vi siano stati atti interruttivi del decorso del tempo); cinque anni (in presenza di uno degli atti interruttivi stabiliti dal legislatore).

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader