Numero 1093 -


Paure e prospettive dell'edilizia tra superbonus e inefficienze burocratico-amministrative

Le maggiori chance, per la verità dall'esito nient'affatto scontato, di un graduale recupero del settore dell'edilizia passano soprattutto dal mercato privato. Per quello pubblico, invece, lo spazio per valutare il bicchiere mezzo pieno è molto più risicato, per via delle conseguenze della pandemia da coronavirus e del relativo lockdown produttivo, ma anche a causa di alcuni dei nodi irrisolti che da troppo tempo paralizzano il comparto.

a cura di Andrea Picardi

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader