Numero 1101 -


Piccola proprietà contadina, niente decadenza dell'agevolazione per i terreni in comodato

L'assunzione della coltivazione diretta da parte di un socio-amministratore di una società semplice agricola, attraverso un contratto di comodato, prima del decorso dei cinque anni dall'acquisto dei terreni, non costituisce causa di decadenza dalle agevolazioni previste per la piccola proprietà contadina (Ppc). Lo ha ribadito l'Agenzia delle entrate con risposta all'istanza di interpello n. 458 dell'8 ottobre 2020.

Antonio Piccolo
Dottore commercialista e revisore dei conti

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader