Numero 1089 -


Rettifica del classamento senza limite temporale anche per i contribuenti

Secondo un costante insegnamento della giurisprudenza di legittimità, al contribuente deve essere riconosciuto il diritto di modificare, senza alcun limite temporale, la rendita "proposta" con la procedura DOCFA, ogni qual volta la situazione di fatto o di diritto dichiarata o denunciata fin dall'inizio non sia stata veritiera. Lo ha ulteriormente ribadito la sezione tributaria della Corte di Cassazione con ord. n. 6718 depositata il 10 marzo 2020.

Antonio Piccolo
Dottore commercialista e revisore dei conti

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader