Numero 1076 -


TARI dovuta sulla superficie calpestabile

Fino a quando non si darà completa attuazione all'interscambio dei dati tra l'Agenzia delle entrate e i comuni, la superficie delle unità immobiliari a destinazione ordinaria (gruppi catastali A, B e C) assoggettabile alla TARI è costituita da quella calpestabile dei locali e delle aree suscettibili di produrre rifiuti urbani e assimilati. Lo ha ribadito l'Agenzia con la risposta all'istanza di interpello n. 306 del 24 luglio 2019.

Antonio Piccolo
Dottore commercialista e revisore dei conti

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader