Numero 1046 -


Costituzione del diritto di superficie sempre inquadrabile fra i redditi diversi immobiliari

La circ. n. 6/E/2018 ha superato la distinzione finora presente nella prassi dell'Agenzia delle entrate, erroneamente imperniata sulla provenienza del diritto di superficie, e ha ammesso che la sua costituzione, al pari della cessione, può generare plusvalenze imponibili come redditi diversi di natura immobiliare fruendo delle favorevoli disposizioni dell'art. 67, comma 1, lett. b), del TUIR.

Stefano Baruzzi
Dottore commercialista

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader