Numero 1058 -


L'esperimento conciliativo del CTU - Specificità normative

Nel precedente contributo abbiamo trattato gli aspetti psicologici del tentativo di conciliazione svolto dal CTU, aspetti particolarmente importanti nel corso dell'opera conciliativa dell'ausiliario giudiziario. Continuiamo la trattazione con l'esame degli aspetti normativi che condizionano variamente l'opera dell'ausiliario giudiziario nel momento in cui egli decide di dare seguito all'esperimento conciliativo della causa. Questi sono essenzialmente rappresentati dalle disposizioni del codice di procedura civile che delineano l'attività del consulente di ufficio.

a cura di Paolo Frediani

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader