Numero 1107 -


Bonus facciate anche per gli immobili che sorgono in zone assimilabili a quelle previste dalla norma

Con la risposta a interpello n. 23 dell'8 gennaio 2021, l'Agenzia delle entrate afferma che per godere del "bonus facciate" non è necessario che l'immobile insista nella Zona A o nella Zona B, ai sensi del D.M. lavori pubblici 1444 del 2 aprile 1968, ma è sufficiente che la zona sia assimilabile a quelle citate, purché ciò emerga dalle certificazioni urbanistiche rilasciate dagli enti competenti.

Matilde Fiammelli
Dottore commercialista e revisore contabile

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader