Numero 1085 -


Capo condominio: la responsabilità in caso d'infortunio del dipendente dell'appaltatore

La Corte di Cassazione, Sez. III pen., con la sent. n. 29068 del 3 luglio 2019, da un lato ha evidenziato alcuni degli obblighi del committente, in particolare quelli di verifica dell'idoneità tecnico-professionale dell'impresa appaltatrice, mentre, dall'altro, ha espresso anche alcuni interessanti orientamenti in materia di forma e di conclusione del contratto d'appalto. La sentenza però, come vedremo, evidenzia anche un delicato problema di fondo: l'approccio in alcuni casi molto superficiale nella selezione dell'impresa alla quale affidare i lavori che può essere già di per se fattore...

Mario Gallo
Professore a contratto di Diritto del Lavoro nell'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader