Numero 1012 -


Permesso di costruire lesivo di parti comuni: impugnazione

Non è raro che un condominio, per evitare conseguenze dannose sulle parti comuni, si veda costretto a impugnare davanti alla giustizia amministrativa i titoli edilizi rilasciati a un terzo la cui proprietà si trovi nelle vicinanze del caseggiato. In tale caso, al fine di individuare il giorno dal quale decorrono i termini di impugnativa, è fondamentale verificare in quale momento i condomini abbiano acquisito l'effettiva consapevolezza del provvedimento capace di incidere negativamente sull'integrità dei beni comuni.

Giuseppe Bordolli
Avvocato

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader