Numero 1041 -


Il pignoramento del conto corrente condominiale

Nella gestione dell'edificio vengono instaurati molteplici rapporti con i terzi, in forza dei quali detti soggetti divengono creditori del condominio. L'attività di riscossione che ne deriva può portare al pignoramento del conto corrente condominiale, la cui ammissibilità, pur se largamente affermata, non è scontata.

a cura di Luigi Salciarini

Consulente immobiliare

Il quindicinale che consente di muoversi con sicurezza nel settore immobiliare e dell'edilizia, da oggi ha una nuova versione digitale: scoprila!

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader